Loading...

Online il nuovo bando Europa Creativa 2020 per Progetti di cooperazione - Scad. 27/11/19




È uscito l’attesissimo bando Europa Creativa per Progetti di cooperazione europea 2020, che scadrà il 27 novembre 2019!

I progetti di cooperazione dovranno affrontare almeno una e al massimo tre tra le seguenti priorità:

  • Promozione della mobilità transnazionale di opere culturali e creative, di artisti e operatori culturali e creativi
  • Rafforzamento dell’audience development
  • Sviluppo delle capacità degli operatori culturali
  • Dialogo interculturale e integrazione sociale di migranti e rifugiati
  • Retaggio del 2018 Anno europeo del patrimonio culturale

I progetti dovranno rientrare in una delle seguenti tipologie:

Categoria 1 – Progetti di cooperazione su piccola scala: coinvolgono almeno tre enti di paesi diversi e possono richiedere un contributo massimo di 200 000 EUR, pari a non più del 60% dei costi totali ammissibili.

Categoria 2 – Progetti di cooperazione su ampia scala: coinvolgono almeno sei enti di paesi diversi e possono richiedere un contributo massimo di 2 milioni di EUR, pari a non più del 50% dei costi totali ammissibili.

La durata massima concessa per i progetti è di 48 mesi.

Il bando beneficerà di un budget complessivo di 48 444 567 EUR, di cui circa il 40% sarà destinato ai progetti su piccola scala.

Possono partecipare gli enti attivi nei settori culturali e creativi dei seguenti paesi ammissibili: Stati Membri dell’UE, Albania, Bosnia Erzegovina, Macedonia del Nord, Montenegro, Serbia, Norvegia, Islanda, Georgia, Moldova, Ucraina, Tunisia, Armenia e Kosovo.

Per maggiori informazioni, clicca QUI