Loading...

PUGLIA CREATIVA SOSTIENE IL MANIFESTO CRE-ACTION: #3OBIETTIVIPERLACULTURA - FIRMALO ANCHE TU!




Il Distretto Puglia Creativa condividendo il manifesto “Tre obiettivi per la Cultura” - promosso da  Acume; Arci; CoopCulture; Eccom; Fabbrica Europa; Federculture; Fondazione Fitzcarraldo; Melting Pro; Pav e Teatro Dell’argine - lo ha sottoscritto.

In occasione delle elezioni politiche 2018 le imprese, le associazioni e gli stakeholder chiedono ai candidati di tutti gli schieramenti un impegno a sostenere nella prossima legislatura, un incremento della quota di bilancio pubblico nazionale dedicata alla Cultura fino a raggiungere lo 0,6% nel triennio 2018-2020, dall’attuale 0,3%.

Obiettivi:

 1. Favorire l’accessibilità alle risorse culturali materiali, immateriali e digitali: Accessibilità culturale; Accessibilità economico-sociale; Accessibilità fisica, sensoriale e cognitiva;

2. Promuovere interventi e favorire le condizioni per la crescita di competenze, potenzialità professionali e opportunità imprenditoriali quali: istituire un fondo dedicato al sostegno di progetti di impresa culturale; sostenere le organizzazioni ed enti culturali, anche attraverso interventi di fiscalità di vantaggio, programmi di mobilità e di residenze internazionali; inclusione dell’indicatore del tasso di occupazione culturale, prodotto ogni anno dall’Istat con dettaglio regionale, tra le misure del benessere che, dal 2016, entrano nella Legge di bilancio.

3. Garantire nei Comuni fino ai 10.000 abitanti (l’85% dei Comuni italiani in cui risiedono oltre 18 milioni di persone) almeno un “presidio culturale” aperto 5 giorni la settimana per un minimo di 25 ore settimanali  e, con specifico riferimento alla Strategia Nazionale Aree Interne, la configurazione della rete dei “presidi culturali” in tutti i comuni coinvolti.

FIRMA anche tu il MANIFESTO #3OBIETTIVIPERLACULTURA e condividilo con i tuoi contatti!

Per sottoscrivere il manifesto o per far aderire la tua organizzazione, SCRIVI un'e-mail all'indirizzo: caeinitalia@gmail.com

Per maggiori informazioni, clicca QUI