Loading...

Il Programma MED e il Progetto ChIMERA Innovative Cluster and Creative Cluster




Il programma Interreg MED

E' un programma di cooperazione transnazionale europea adottato dalla Commissione europea e cofinanziato dal Fondo europeo di sviluppo regionale.
Supporta progetti di cooperazione che coinvolgono enti pubblici e privati nelle regioni settentrionali del Mediterraneo. Il suo territorio comprende 57 regioni provenienti da 13 paesi europei (di cui 3 paesi in fase di preadesione nell'UE), dal Portogallo a Cipro. Per il 2014-2020, il bilancio totale del programma è di circa 275 milioni di euro.
Il suo obiettivo generale è quello di promuovere la crescita sostenibile nell'area del Mediterraneo. I progetti cofinanziati dal programma sono incentrati sulle seguenti tematiche:

  • crescita blu
  • crescita verde
  • innovazione sociale
  • industrie culturali e creative
  • efficienza energetica ed energia rinnovabile
  • trasporti urbani a basse emissioni di carbonio
  • turismo marittimo e costiero sostenibile
  • protezione della biodiversità

Per maggiori informazioni sul Programma Interreg - Med, clicca QUI

Il Progetto ChIMERA:

Il 23 novembre, l’Autorità di Gestione del Programma Interreg MED 2014-2020 ha ufficialmente notificato l’approvazione di ChIMERA: un progetto finalizzato a costruire e consolidare un network transnazionale di industrie culturali e creative per analizzare, definire e testare modelli efficienti di innovazione coinvolgendo imprese, parchi tecnologici e scientifici, poli universitari e centri di ricerca, incubatori, autorità pubbliche del settore culturale e creativo per supportare l’innovazione e l’internazionalizzazione del settore sviluppando competenze e servizi di supporto dedicati.

OBIETTIVO GENERALE:

Rafforzare la capacità di innovazione e l’ecosistema per le industrie culturali e creative nell’area MED

OBIETTIVI SPECIFICI:

  • Analizzare, delineare e testare modelli efficienti di innovazione coinvolgendo imprese, parchi tecnologici e scientifici, poli universitari e centri di ricerca, incubatori, autorità pubbliche del settore culturale e creative al fine di implementare la strategia regionale della S3;
  • Costruire e consolidare un network transnazionale di industrie culturali e creative, centri di ricerca, parchi tecnologici e scientifici, incubatori e policy makers per supportare l’innovazione e l’internazionalizzazione del settore culturale e creative sviluppando competenze e servizi di supporto dedicati.

Per maggiori informazioni sul Progetto ChIMERA,clicca QUI

Per approfondimenti sul Progetto ChIMERA, per aggiornamenti ed attività di progetto, clicca QUI