Loading...

AVVISO PUBBLICO PUGLIASOCIALE IN - CALL2ACTION E CALL4IDEAS - SCAD. 29/12/17

Scadenza: 29/12/2017

La Regione Puglia – SEZIONE INCLUSIONE SOCIALE ATTIVA E INNOVAZIONE DELLE RETI SOCIALI, al fine di dare avvio alla fase di animazione e di sensibilizzazione sui percorsi per l’innovazione sociale e lo sviluppo dell’economia sociale, che costituisce la fase preliminare del più ampio Programma di interventi denominato “PugliaSociale IN”, adotta il presente Avviso Pubblico.

Cos'è?

PugliaSocialeIN è il programma della Regione Puglia che integra tutte le azioni che l’Amministrazione regionale porrà in essere nel periodo 2017-2020 per promuovere un contesto favorevole all’innovazione sociale e allo sviluppo dell’economia sociale, consentendo a tutti gli attori interessati di poter definire le proprie idee innovative, di sviluppare progetti innovativi e di concretizzare la propria propensione all’investimento, di esplicitare i fabbisogni in termini di semplificazione, nuovi incentivi, strumenti finanziari, percorsi di animazione, supporto consulenziale, di partecipare attivamente alla costruzione delle nuove  linee di azione regionali.

  1. Call2Action: è un'iniziativa che ha il fine di stimolare e raccogliere da start-up già attive “Progetti innovativi”, cioè di sviluppo di nuovi business capaci di generare valore sociale oltre che economico e che siano innovativi per le tecnologie, i prodotti e i servizi sviluppati ovvero per i loro modelli di consumo.
  2. Call4Ideas: iniziativa per raccogliere “Idee innovative” riferite allo sviluppo e all'attuazione di nuovi prodotti, servizi e modelli di fruizione, che rispondono a esigenze sociali e, contemporaneamente, creano nuovi rapporti o collaborazioni sociali.

 

Chi può partecipare?

Possono partecipare alla Call2Action le imprese e organizzazioni start-up in possesso dei seguenti requisiti:

  • Costituzione da non oltre i 60 mesi alla data di presentazione della domanda;
  • Organizzazione che non distribuisce e non ha distribuito utili;
  • Organizzazione la cui produzione annua sia inferiore a 5 milioni di euro, come attestabile dal il valore dell’ultimo bilancio approvato entro sei mesi dalla chiusura dell’esercizio (se il proponente è una ditta individuale o una società di persone in regime di contabilità semplificata, il requisito è verificato attraverso il Modello Unico depositato all’Agenzia dell’Entrate);
  • Sede legale o operativa in Puglia;
  • Codice ATECO compatibile con le finalità del presente Avviso;
  • Iscrizione nel Registro delle Imprese o nel REA – Registro Altre Attività Economiche presso la CCIAA.

Possono partecipare alla Call4Ideas tutti i rappresentanti, dipendenti e componenti delle seguenti tipologie di organizzazioni, che abbiano sede legale o operativa in Puglia e, quando rilevi, siano iscritte nei registri o albi regionali di riferimento:

  • Organizzazioni di volontariato e promozione sociale
  • Cooperative, Cooperative sociali, Cooperative di Comunità
  • Altre Imprese sociali
  • Imprese private (anche in fase di startup)
  • Associazioni 
  • Fondazioni
  • Enti pubblici
  • Organizzazioni informali (gruppi di persone che si auto-riconoscono e auto referenziano).

Come partecipare alla competizione Call to Action?

Per partecipare alla competizione occorre registrare la propria organizzazione su piattaforma telematica dedicata al Programma PugliaSocialeIN (www.pugliasocialein.it), e presentare il proprio progetto di impresa effettuando l’accesso: “Call to Action” (C2A), seguendo il formulario di progetto proposto dalle maschere di interazione telematica.

Quali i Premi per la call to action?

La “Call2Action” prevede una competizione tra progetti di impresa finalizzata all’attribuzione di n. 5 Premi in denaro e/o servizi, così definiti:

a) Primo classificato: Un premio monetario del valore di € 30.000, oltre la possibilità di partecipare ad un programma di accelerazione;

b) Secondo e terzo classificato: Un premio monetario del valore di € 20.000, oltre la possibilità di partecipare ad un programma di accelerazione;

c) Quarto e quinto classificato: Un premio monetario del valore di € 10.000, oltre la possibilità di partecipare ad un programma di accelerazione.

Ai proponenti dei 5 progetti di impresa classificatisi tra i primi 10, ma che non vinceranno i Premi, sarà assegnata la menzione speciale “Puglia Sociale IN 2017-2020”, con la possibilità di essere invitati a prendere parte a iniziative realizzate dalla Regione Puglia per promuovere l’imprenditorialità e l’innovazione anche presso potenziali partner, investitori e i mercati internazionali.

Quali i riconoscimenti per la Call For Ideas?

La “Call4Ideas” prevede un’acquisizione di proposte finalizzata a selezionare le idee più innovative, meglio realizzabili, con un maggiore impatto sociale e più sostenibili nel tempo, che saranno premiate, per aver contribuito alla definizione delle future policy di welfare regionali, con la fruizione di attività di consolidamento per preparare le stesse ad accedere ai futuri Avvisi pubblici di finanziamento che saranno attivati da Regione Puglia, nonché  con l’attribuzione di una certificazione di eccellenza per l’innovazione sociale. 
Ai proponenti delle migliore idee di innovazione sociale, sarà assegnata la menzione speciale “Puglia Sociale IN 20172020”, e la possibilità di essere invitati a prendere parte a iniziative realizzate dalla Regione Puglia per promuovere l’imprenditorialità e l’innovazione sociale anche presso potenziali partner, venture capitalist e business angel.

Quando scade?

Alle ore 12:00 del 29 dicembre 2017.

Maggiori info, qui

per visionare gli avvisi e l'atto dirigenziale n. 693/2017, che approva gli Avvisi e gli strumenti per l'apertura delle due Call e tutti gli allegati in esso citati, scarica l'allegato

Allegato

Scarica allegato