Loading...

GIUSY CAROPPO - Storico dell´Arte e Curatore

Giuseppina Caroppo (detta Giusy) è storica dell’arte, curatore indipendente ed esperta in valorizzazione integrata; dopo aver compiuto studi in Pittura all’Accademia di Belle Arti a Bari e in Storia dell’Arte all’Università di Roma Tre, si è perfezionata in grafica digitale allo IED – Istituto Europeo di Design e come curatore di mostre con Ludovico Pratesi.

Dal 2003 è art director dell’associazione Eclettica_Cultura dell’Arte.

Nel corso di vent’anni di attività, ha prodotto progetti innovativi quali Delirio, Confini/Boundaries, Fronte del Porto, Senza Chiaroscuri e curato mostre in Italia e all’estero e si è specializzata nell’ideazione e cura di eventi culturali complessi e istituzionali (Culture Programme, APQ, ICE, POin, FESR), muovendosi tra antropologia del territorio, architettura sostenibile, arti immateriali e azioni di produzione e animazione artistica contemporanea.

Identifica la sua cifra curatoriale INTRAMOENIA EXTRA ART, brand pioniere di una nuova modalità di turismo culturale, per l’idea flessibile di “museo temporaneo diffuso”. Ha ideato e curato, tra gli altri: WATERSHED, primo assoluto al Programma Cultura della Commissione Europea; CASA FUTURA PIETRA, arte contemporanea e performativa in luoghi di interesse archeologico, paesaggistico e urbano; le residenze d’artista CARNAVAL VISUAL ART, in collaborazione con TPP, e LIVE in collaborazione con il Polo Museale della Puglia; PINO PASCALI. RITORNO A VENEZIA. Evento Collaterale della 54° Biennale di Venezia; DA SOPRA, GIÙ NEL FOSSATO, con Achille Bonito Oliva, a Bari; APULIA CULTURAL IDENTITY PATH, progetto di ricerca industriale per il sostegno di start up, in collaborazione con la LUISS e finanziato dal MIUR.  Ha coordinato l’allestimento scientifico della Collezione di Giuseppe De Nittis nel Palazzo della Marra – oggi CASA DE NITTIS -  di Barletta ed ha elaborato saggi su noti artisti dell’ 800 (Le incisioni di Giuseppe DeNittis, Ed. Rotas, 1998) e testi critici di arte contemporanea. Ha collaborato con artisti di calibro nazionale e internazionale, tra i quali quale Jan Fabre, Jenny Holzer, El Anatsui, Bianco-Valente, Alvin Curran, Michelangelo Pistoletto, Maurice NIO, Braco Dimitrijevic, Andrei Molodkin, Sisley Xhafa, Mimmo Paladino, Maurizio Mochetti, Enzo Cucchi, Alfredo Pirri, Ernesto Neto, AES+F group, Gao Brothers, Victoria Vesna, Moataz Nasr, Matteo Basilè, Stefano Cagol, Botto e Bruno, Virginia Ryan, H.H. Lim, Andrea Aquilanti, Paolo Chiasera, Paolo Consorti, Lara Favaretto, Filippo Berta, Giovanni Albanese, Sarah Ciracì, Guillermina De Gennaro, Francesco Schiavulli, Iginio Iurilli, Giulio De Mitri, Francesco Arena, Sergio Racanati, Luigi Presicce. È redattrice free lance per i periodici Exibart.com ed altre testate; collabora nel settore delle arti visive con l’associazione Fonopoli e con numerosi enti pubblici e privati, anche come esperto nell’ambito della formazione specialistica nel settore dei Beni Culturali e del Turismo.  Ha ricoperto la delega di Assessore alle Politiche dell’Identità Culturale, beni culturali, programmazione ed  eventi, promozione turistica del Comune di Barletta.

CONTATTI

GIUSY CAROPPO

Via del mare, 11 - 70051 Barletta

Telefono + 39 0883 531953 / +39 333 3136946

E-mail: giusy.eclettica@gmail.com

www.giusycaroppo.it

www.ecletticaweb.it

www.intramoeniaextrart.it